x

Confermato il Bonus Pubblicità 2021 e 2022

 In Attualità

Facendo seguito alle novità introdotte dall’art 67, comma 10 del D.L. 73/2021 (Decreto Sostegni-bis), il credito d’imposta per gli investimenti pubblicitari di cui all’art. 57-bis del D.L. 50/2017, è riconosciuto per gli anni 2021 e 2022 nella misura de 50% del valore complessivo di tutti gli investimenti pubblicitari effettuati.

Per ciascuno degli anni 2021 e 2022 il credito d’imposta è riconosciuto entro il limite massimo di 65 milioni di Euro per gli investimenti pubblicitari effettuati su giornali quotidiani/periodici, anche online, e nel limite di 25 milioni di Euro con riferimento agli investimenti pubblicitari sulle emittenti TV e radiofoniche.

Inoltre, per quanto riguarda il riconoscimento del credito, ricordiamo che trova applicazione la limitazione degli aiuti di stato De Minimis; a tal riguardo, è quindi necessario verificare il plafond disponibile.

Ai fini dell’accesso all’agevolazione, la comunicazione prenotativa deve essere presentata dal 1° al 30 settembre 2021 (restano comunque valide le comunicazioni telematiche trasmesse nel periodo compreso tra il 1° e il 31 marzo 2021). Gli importi degli investimenti effettuati dovranno essere successivamente confermati tramite dichiarazione sostitutiva, da presentare tra il 1° e il 31 gennaio 2022.

Lla pubblicità effettuata sulla nostra rivista  gode per tutto l’anno 2021 e per il 2022 di questa importante agevolazione.

Share