Schindler, tecnologie contro il Coronavirus

 In Notizie e curiosità

Tecnologia touchless

Tecnologie come le interfacce touchless possono aiutare le persone a evitare il contatto con superfici ad alto contatto.

Schindler ha ad esempio sviluppato la cosiddetta PORT Technology, che comprende una soluzione di gestione del transito che consente anche il controllo della destinazione e il comando a distanza degli ascensori tramite una scheda o un’applicazione per telefoni cellulari. Una tale interfaccia senza contatto evita che i passeggeri debbano premere dei pulsanti per chiamare o azionare un ascensore.

Antimicrobici e UV

Schindler promuove una migliore igiene attraverso soluzioni igienico-sanitarie con corrimano, come ad esempio gli antimicrobici incorporati che uccidono i microrganismi o ne bloccano la crescita.

Un esempio è Schindler CleanRail, un corrimano per scale mobili antimicrobiche che protegge i passeggeri impedendo la crescita accelerata dei batteri. Stazioni della metropolitana, aeroporti e ospedali sono solo alcuni esempi di infrastrutture pubbliche in cui i corrimano antimicrobici possono trovare applicazione pratica.

Un altro esempio è l’utilizzo di dispositivi Ultra UV che utilizzano la luce germicida UVC per irradiare i corrimano a breve distanza. Questo danneggia direttamente il materiale genetico di batteri e virus, impedendone la rapida diffusione. In Schindler, ad esempio, possiamo installare il dispositivo all’interno della scala mobile o del marciapiede mobile come soluzione pratica per prevenire la rapida diffusione di batteri e virus.

schindler

Share