CTBUH: i 20 edifici più alti del 2020. Prima e dopo – APPROFONDIMENTO ONLINE

 In Architettura

A cura del CTBUH, Council on Tall Buildings and Urban Habitat

Nel 2012, il CTBUH ha pubblicato un documento di ricerca dal titolo “Tallest 20 in 2020: Era of the Megatall – The Projected World’s Tallest 20 Skyscrapers in the Year 2020” (I 20 edifici più alti del 2020: L’era del Megagrattacielo – I 20 grattacieli più alti del mondo previsti per il 2020). Anche se sono passati solo otto anni, il ritmo dei cambiamenti nel mondo degli edifici alti di allora era tale che il 2020 sembrava un punto lontano nel futuro, ma ora ci siamo. I team di ricerca ed editoriali del CTBUH hanno esaminato le previsioni fatte nel 2012, i presupposti che li hanno guidati e le problematiche che ne sono conseguite.

Il Focus del numero 5/2020 di Elevatori Magazine è dedicato all’analisi del documento del CTBUH. Qui pubblichiamo l’approfondimento su ciascuno dei 20 grattacieli presi in esame.

Che cosa è successo ai 20 grattacieli previsti per il 2020?

Jeddah Tower

1. Kingdom (Jeddah) Tower

Più di 1000 metri, Jeddah – L’inizio dei lavori di costruzione nel 2013 ha subito numerosi ritardi e non è ancora stato completato. Le notizie parlano di un completamento entro la fine del 2020, ma non è chiaro quando potrebbe finalmente avvenire. Tuttavia, se venisse completato nel 2020 o in un qualsiasi momento del prossimo futuro, sarebbe ancora in grado di guadagnarsi il titolo di “Edificio più alto del mondo” con un notevole margine.

2. Burj Khalifa

828 metri, Dubai – Il Burj, completato nel 2010, è diventato all’epoca l’edificio più alto del mondo e mantiene il titolo anche oggi. Il suo status iconico ha spronato lo sviluppo intorno alla sua periferia, valorizzando la zona non solo per la presenza del grattacielo. L’inaugurazione è avvenuta nel gennaio 2010, è coincisa con il cambio di nome da “Burj Dubai”, prendendo il nome dello sceicco Khalifa bin Zayed al-Nahyan che ha finanziato il completamento del progetto. È stato dichiarato il grattacielo più alto del mondo dal CTBUH nel marzo 2010.

Burji Khalifa
Ping An Finance Center

3. Ping An Finance Center

599 metri, Shenzhen – Il Ping An Finance Center era originariamente destinato a raggiungere i 660 metri di altezza grazie alla guglia, ma le restrizioni imposte dall’aviazione dopo l’inizio della progettazione lo hanno ridotto a 599 metri, appena al di sotto dello status di “megagrattacielo”.

4. Seoul Light DMC Tower

640 metri, Seoul – Nel 2012, il costruttore che aveva intenzione di costruire l’edificio non è riuscito ad acquistare il terreno e il progetto è stato annullato. Dal 2015 sono in corso discussioni per riavviare il progetto, che potrebbe potenzialmente prevedere una torre più bassa.

Seoul Light DMC Tower
Signature Tower Jakarta

5. Signature Tower Jakarta

630 metri, Jakarta – Molteplici modifiche al progetto e test geotecnici/idrologici falliti hanno causato inizialmente dei ritardi. Il progetto ha infine ricevuto l’approvazione da parte delle autorità locali nel 2015 e l’approvazione per l’edificazione nel 2017. Tuttavia, mancano ancora circa 1,7 miliardi di dollari di finanziamenti e il progetto è attualmente in stallo.

6. Shanghai Tower

632 metri, Shanghai – Mentre i lavori della Shanghai Tower non sono iniziati prima del 29 novembre 2008, i progetti per un grattacielo sul sito del distretto finanziario di Lujiazui erano stati presentati già nel 1993, per un gruppo di tre grattacieli: la Jin Mao Tower (1999) e lo Shanghai World Financial Center (SWFC) (2008) che comprende le due “sorelle” di un progetto di torri composto da tre grattacieli. La Shanghai Tower è stata completata nel 2015, ma ha avuto difficoltà ad attirare inquilini prima di ottenere i necessari permessi dai vigili del fuoco locali, e il conseguente permesso di occupazione ufficiale, che è stato infine rilasciato nel giugno 2017.

Shanghai Tower
Wuhan Greenland Center

7. Wuhan Greenland Center

476 metri, Wuhan – Originariamente si prevedeva che avrebbe superato i 600 metri, e sarebbe stata completata nel 2016, l’altezza della torre è stata poi ridotta a meno di 500 metri, a causa delle restrizioni dell’aviazione. Attualmente è difficile prevedere una data di completamento definitiva, a causa del mancato pagamento da parte dello sviluppatore al contraente. Nell’ottobre 2019, l’appaltatore ha rimosso tutti i suoi lavoratori dal cantiere in attesa che la controversia sia risolta.

8. Makkah Royal Clock Tower Hotel

601 metri, Mecca – Originariamente doveva raggiungere i 734 metri nel 2006, l’altezza finale di 601 metri è stata svelata nel 2009. La costruzione è iniziata nel 2002, in seguito alla controversa demolizione della storica fortezza ottomana Ajyad del XVIII secolo. I lavori di costruzione hanno subito diversi ritardi, tra cui due incendi nel 2008 e nel 2009 che hanno influito sui tempi di costruzione.

Makkah Royal Clock Tower
Goldin Finance 117

9. Goldin Finance 117

597 metri, Tianjin – L’inizio dei lavori di costruzione è datato 2009 e il completamento della torre era previsto per il 2015, con la fine dei lavori per il 2016. Da allora la costruzione ha subito una battuta d’arresto, a causa delle difficoltà finanziarie che hanno colpito il costruttore con il leasing degli spazi prima del completamento. Continuano a circolare voci secondo cui Goldin ha perso la proprietà dell’edificio dopo la privatizzazione della società nel 2016, ma queste voci sono state smentite.

10. Lotte World Tower

555 metri, Seoul – La Lotte World Tower è stata completata nel 2017 ed è attualmente il quinto edificio più alto del mondo.

Lotte World Tower
Doha Convention Center Tower

11. Doha Convention Center Tower

551 metri, Doha – La Doha Convention Center Tower è stata proposta nel 2005, la costruzione è iniziata nel 2007 e si è fermata nel 2012, secondo quanto riferito perché l’edificio avrebbe interferito con le rotte di volo per l’aeroporto internazionale di Doha. Solo le fondamenta sono state completate, e il sito rimane vuoto.

12. One World Trade Center

541 metri, New York City – L’elemento più discusso durante la realizzazione del One World Trade Center è stata la riprogettazione della guglia, originariamente destinata a essere chiusa con un “radome” e ad apparire più liscia e omogenea invece di una guglia con le apparecchiature di telecomunicazione visibile. Ciò ha provocato il più grande momento mediatico della storia del CTBUH, quando il Comitato per l’altezza ha stabilito, con molte polemiche, che l’oggetto in cima all’edificio era in realtà una guglia, e che quindi sarebbe stato considerato nel calcolo della sua altezza architettonica, che attribuisce il rango di sesto edificio più alto del mondo.

One World Trade Center
Guangzhou CTF Finance Centre

13. Guangzhou CTF Finance Centre

530 metri, Guangzhou – Il Guangzhou CTF Finance Centre è stato completato nel 2017, ed è attualmente legato al suo edificio gemello, il Tianjin CTF Finance Centre, con la classificazione di settimo edificio più alto del mondo.

14. Tianjin CTF Finance Centre

530 metri, Tianjin – Il CTF Finance Centre di Tianjin è stato completato nel 2019 ed è attualmente legato al suo edificio gemello, il Guangzhou CTF Finance Centre, con la classificazione di settimo edificio più alto del mondo. È il vincitore del Premio di Eccellenza del CTBUH 2020 per il Miglior Edificio Alto 400 metri e per la categoria Sopra.

Tianjin CTF Finance Centre
Dalian Greenland Center

15. Dalian Greenland Center

518 metri, Dalian – Dalian Greenland Center è iniziata la costruzione nel 2014, ed è attualmente “in sospeso”.

16. Pentominium Tower

516 metri, Dubai – Originariamente prevista per il 2013, la costruzione è stata interrotta nell’agosto 2011 a causa della crisi finanziaria globale, quando il suo sviluppatore, la Trident International Holdings, è rimasta indietro con i pagamenti di un prestito di 20,4 milioni di dollari. Il Dubai Land Department è ancora alla ricerca di uno sviluppatore serio interessato a rilevare il progetto.

Pentominium Tower
Busan Lotte Town Tower

17. Busan Lotte Town Tower

510 metri, Busan – La costruzione della Busan Lotte Town Tower è iniziata nel 2011, ma si è fermata nel 2013 per motivi economici e non è mai stata completata.

18. Taipei 101

508 metri, Taipei – Taipei 101 è stato completato nel 2004, sostituendo le Petronas Tower di Kuala Lumpur come edificio più alto del mondo. Ha mantenuto il titolo fino al 2010, quando è stato sostituito dal Burj Khalifa di Dubai.

Taipei 101
Kaisa Feng Long Centre

19. Kaisa Feng Long Centre

500 metri, Shenzhen – Poco dopo l’inizio della preparazione del sito, il progetto è stato abbandonato nel 2013, dopo che sono stati rilasciati i dettagli del trasferimento dei diritti d’uso del suolo. Nel 2014 si è avuta una riduzione dell’altezza a 450 metri, secondo quanto stabilito dalle autorità locale. I nuovi sviluppatori hanno iniziato a fare offerte per il sito nel 2015. La costruzione è ricominciata nel 2016, ma con una significativa riduzione dell’altezza, con l’edificio che ora dovrebbe avere un’altezza tra i 200 e i 260 metri.

20. Shanghai World Financial Center

492 metri, Shanghai – La costruzione dello Shanghai World Financial Center è iniziata nell’agosto 1997, ma si è interrotta poco dopo a causa della crisi finanziaria asiatica. Erano state completate solo le fondamenta. Il progetto ha ripreso la costruzione, sei anni dopo, nel 2003, ma ha subito alcune importanti modifiche progettuali dopo che i critici hanno affermato che il foro di 50 metri di diametro attraverso la cima della torre assomigliava alla bandiera del “sole nascente” del Giappone. L’edificio era stato sviluppato da una società giapponese. Il foro circolare è stato sostituito con una fessura trapezoidale.

Shanghai World Finance Center

Titolo originale: Tall Buildings in Numbers. Tallest 20 in 2020 – Then and now. Fonte: https://www.skyscrapercenter.com/tallest-in-2020 

Share