Architettura, mobilità verticale e accessibilità. Se ne parla a Venezia a ‘Oltre il quadrato e la X’

 In Eventi

Non solo un simbolo all’interno del progetto architettonico di un edificio: il mondo dell’architettura ripensa il ruolo dell’ascensore e lo fa attraverso la conferenza dal titolo “Oltre il quadrato e la X”.

Giunta alla sua quarta edizione, l’incontro si svolgerà presso l’Università Iuav di Venezia il 20 Marzo 2020.

Ascensori e accessibilità: il tema dell’edizione 2020

Il tema di questa nuova edizione è la “Mobilità verticale per l’accessibilità”: nel corso della conferenza si parlerà della progettazione di spazi accessibili, fruibili da tutti indipendentemente dalle condizioni fisiche o psicologiche, e si punterà quindi l’attenzione sul tema dell’abbattimento delle barriere architettoniche.
Per la prima volta in occasione dell’edizione 2020 di “Oltre il quadrato e la X” è stata bandita una call for papers per raccogliere ricerche e casi studio rappresentativi. I contributi che supereranno la double blind peer review del comitato scientifico della conferenza saranno inseriti all’interno di un volume edito da ISBN e quelli più efficaci saranno invitati a presentare in occasione della conferenza.

“Oltre il quadrato e la X”, le edizioni precedenti

Dal 2013 il gruppo di ricerca dell’Università Iuav di Venezia si adopera per sensibilizzare studenti, architetti, progettisti ed esperti di settore riguardo al ruolo fondamentale che i sistemi di trasporto meccanizzato hanno all’interno del progetto di architettura.

Da qui il nome, volutamente provocatorio, del ciclo di conferenze biennali che sono diventate un appuntamento importante dove mettere a confronto esperienze e idee per andare oltre al semplice segno grafico – un quadrato con al centro una x – che nasconde, in realtà, una grande complessità e che richiede molta attenzione.

Info e contatti della conferenza

Informazioni precise sulla call for paper, sulle modalità di partecipazione e sugli aspetti organizzativi sono disponibili sul sito www.ascensore-architettura.com
Per qualsiasi dubbio scrivete a oqx@iuav.it

Share